IL BACO E LA PECORA


Un nome insolito quello del negozio di Silvia Gasparini, nato dall’unione tra il baco, produttore di seta, e la pecora, da cui si ricava la lana. Ma Il baco e la pecora non è un semplice negozio d’abbigliamento: si respirano arte e storia. Del resto, la moda è espressione dell’arte e qui viene celebrata. È la stessa Silvia che si reca direttamente negli showroom e sceglie gli abiti: il controllo meticoloso dei tessuti e della vestibilità degli indumenti è fondamentale e imprescindibile. Esperienza e gusto estetico confluiscono così in collezioni d’eccellenza: tra queste la 120%, lino magnifico tinto con colori antiallergici, e, soprattutto, l’esposizione di Catherine Andrè, una delle griffe più intriganti della moda francese. Anche la concezione del negozio è di matrice culturale: Il baco e la pecora è un’agorà, una piazza dalla struttura circolare come il mobile su cui sculture di media e grossa dimensione si alternano agli abiti, pezzi unici e di estrema qualità.

SCONTI
Solo nei periodi consentiti dalla legge. L'offerta non è cumulabile con altre iniziative in corso.
myShopping Card
Sconto del 5%

INFO E CONTATTI

My Shopping
Confcommercio Uniascom Varese
Via Valle Venosta 4
21100 Varese VA
myshopping@uniascom.va.it

DISCLAIMER

MY SHOPPING APP